1. Home
  2. Domande frequenti
  3. Supporto Gestionale
  4. Aggiungere punti di interesse (POI) in una mappa tematica

Aggiungere punti di interesse (POI) in una mappa tematica

POI significa Punto di Interesse (point of interest).

Dopo aver creato una mappa tematica (il “contenitore”), dovrai aggiungerci dei punti di interesse per renderla utile.

Aggiungere punti di interesse a una mappa tematica

  1. Nella sezione “Mappe Tematiche“, clicca sul nome (titolo) della mappa per accedervi. Qui, clicca sul pulsante blu “AGGIUNGI PUNTO” (in alto a destra);

    Aggiungi punto di interesse

  2. Si aprirà una maschera in cui puoi selezionare un punto di interesse già esistente per aggiungerlo alla mappa oppure creare un nuovo punto di interesse;
    – Per aggiungere un punto di interesse già esistente, cercalo nella lista e cliccaci sopra. Quando il punto è selezionato gli compare accanto una spunta. Puoi selezionare più punti. Quando hai selezionato tutti i punti d’interesse desiderati, clicca sul pulsante blu “AGGIUNGI PUNTI“, in basso a destra;
    – Per creare un nuovo punto di interesse, invece, clicca su “CREA NUOVO“.
    Si aprirà una pagina in cui compilare una serie di campi che definiscono il nuovo punto di interesse: Nome o Indirizzo, Icona (che individua il tipo di punto d’interesse), Luogo, Coordinate, Visibilità (al pubblico) e Etichetta (brevi specifiche sul punto di interesse). Puoi anche compilare due tipi di descrizione: una Descrizione Pubblica (quella che verrà visualizzata dai cittadini) e una Descrizione Interna, non visibile ai cittadini ma magari utile per appuntare alcune informazioni. Tutti i campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono obbligatori. Dopo aver compilato tutte le informazioni, clicca su “SALVA” per salvare il nuovo punto di interesse
    Per aggiungere il nuovo punto alla mappa, torna alla pagina della mappa e clicca su “AGGIUNGI PUNTO“. Troverai il punto di interesse appena creato nella lista di quelli esistenti. Seleziona uno o più punti di interesse e clicca su “AGGIUNGI PUNTI” (vedi immagine sopra).

    Immagine 2022-06-16 150459

Potrai aggiungere nuovi punti di interesse alla mappa in qualsiasi momento.

Rendere pubblica la mappa tematica

A questo punto, la mappa è completa ma è ancora “In bozza”, cioè non visibile al pubblico. Ecco come pubblicarla per renderla fruibile dai cittadini attraverso Comuni-Chiamo:

  1. Quando hai aggiunto alla mappa tutti i punti di interesse desiderati, nella pagina della mappa clicca sul pulsante “MODIFICA“;
  2. In corrispondenza della sezione “STATO“, seleziona la voce “Pubblica” dal menu a tendina e clicca su “SALVA”. Ora la mappa è visibile ai cittadini!

Immagine 2022-06-16 152102

Nascondere la mappa tematica

Per nascondere la mappa ai cittadini basterà riportare lo Stato in “In bozza”.
Se invece vuoi creare una mappa tematica solo ad uso interno, seleziona la voce “Interna” dal menu a tendina.

Ti è stata utile questa risposta?

Related Articles

Ti serve supporto?

Non hai trovato la risposta che cercavi? Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti!
Contatta il supporto