Tutto quello che c’è da sapere sull’integrazione con Comuni-Chiamo

integra Comuni-Chiamo con i tuoi software, scopri le nostre migliori API

È online la nuova pagina del nostro sito dedicata all’integrazione di Comuni-Chiamo con ogni tipo di software gestionale. Le nostre API di integrazione sono una solida garanzia per il settore della Pubblica amministrazione, perché si basano sullo standard OpenAPI OAS3 definito da AgID. Dopo decenni in cui abbiamo avuto a che fare con un mare di sistemi poco interoperabili – cioè che fanno fatica a dialogare tra loro – l’adozione di questo standard è una piccola grande rivoluzione. Finalmente, queste indicazioni assicurano uniformità, longevità e stabilità all’integrazione tra Comuni-Chiamo e qualsiasi altro software. Di OpenAPI e dei vantaggi che porta avevamo parlato anche qualche mese fa in questo articolo.

Oltre ad essere sempre più facile e veloce, poi, l’integrazione con Comuni-Chiamo può avvenire a qualsiasi livello, dal semplice scambio di informazioni fino alla completa integrazione tra sistemi. Questa flessibilità ci permette di rispondere con efficacia a tutte le esigenze che emergono in Comune, anche quelle legate ai fornitori esterni più grandi e strutturati che magari usano un proprio software gestionale.

Un ottimo esempio di integrazione basato sulle nostre API è il modulo per le segnalazioni inserito nel sito comunale, che consente ai cittadini di segnalare direttamente da lì con la propria email, senza dover andare in altre pagine web.

Cliccando qui troverai informazioni specifiche sullo stato attuale dei servizi, oltre a tutte le risorse e la documentazione tecnica per integrare Comuni-Chiamo con i tuoi software.

Per qualsiasi domanda, dubbio o curiosità sulle nostre integrazioni, contattaci subito! Siamo qui, pronti a dialogare con te…e con ogni tuo sistema! 🙂